CFP

01 - 31

Gennaio 2022

Film di architettura

On Line

Film di architettura

Rassegna cinematografica on demand

Immagine: Moriyama San, Bêka & Partners / Dove vivono gli Architetti - Where Architects live, Muse – Factory of Projects / The importance of being an architect, MyBossWas

In collaborazione con

Bêka & Partners, Muse – Factory of Projects e MyBossWas

Film d'architettura

Film d'architettura

Palinsesto 2022

Moriyama-San

A cura di Ila Bêka & Louise Lemoine

Lingua

Inglese

Sottotitoli

Italiano

Durata

63′

Una produzione

Bêka & Partners, France

Trama

Una settimana nella vita ordinaria e straordinaria del signor Moriyama, un eremita urbano che vive in un piccolo arcipelago di pace e contemplazione nel pieno centro di Tokyo. Un edonista illuminato di arte, architettura, poesia e musica che vive in una delle più famose architetture giapponesi contemporanee, la « Moriyama House », costruita a Tokyo nel 2005 dal vincitore del Pritzker Prize Ryue Nishizawa (SANAA). Invitato nell’intimità di questo microcosmo sperimentale che ridefinisce completamente il senso comune della vita domestica, il regista Ila Bêka racconta in modo spontaneo e personale la personalità unica del proprietario e della sua straordinaria dimora. Una delle migliori opere dei registi di Koolhaas Houselife, Tokyo Ride e The Infinite Happiness, che « con i loro film hanno rivoluzionato la maniera di rappresentare l’architettura e lo spazio » (Radical Architecture of the Future, Beatrice Galilee, Phaidon).

Dove vivono gli Architetti - Where Architects live

A cura di Francesca Molteni e Davide Pizzigoni

Lingua

Italiano

Durata

80′

Una produzione

Muse – Factory of Projects

Il film nasce dalla mostra Dove vivono gli architetti, commissionata dal Salone del Mobile nel 2014

Trama

8 architetti, 8 case, 8 storie, 8 paradigmi dell’abitare contemporaneo. il diario di una esplorazione/incursione nelle case e negli spazi privati di 8 protagonisti dell’architettura mondiale: Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind e Bijoy Jain/Studio Mumbai. Sullo sfondo, otto metropoli internazionali al centro di una profonda metamorfosi: Tokyo, Berlino, Mumbai, San Paolo, Milano, Londra, Parigi e New York.

The importance of being an architect

A cura di Giorgio Ferrero e Federico Biasin

Lingua

Italiano

Durata

60′

Una produzione

MyBossWas

Trama

Un film documentario pensato come dialogo virtuale e viaggio musicale in quattro atti, che indaga la responsabilità degli architetti nella costruzione della società di domani.
Attraverso lo sguardo di Antonio Citterio, uno dei designer italiani più noti a livello mondiale, e di Patricia Viel, co-fondatori dello studio milanese di architettura ACPV, il film ci conduce alla visione della progettazione nell’architettura di domani, centrata sull’armistizio tra natura e ambiente costruito. Alternando dialoghi con varie personalità del mondo della moda, dell’arte, del design, e indagando le architetture progettate da ACPV, il documentario offre una visione del mondo post Covid, nel pieno della crisi climatica e della redistribuzione urbana; dal racconto sul metodo della progettazione computazionale attraverso progetti internazionali e innovazione tecnologica fino al viaggio come motore primario di un’ispirazione inesauribile

CFP

CFP - Crediti Formativi Professionali

Per ogni Film è stato riconosciuto 1 CFP per Architetti dal CNAPPC